Luca Specchio

Luca Specchio, membro stabile come saxofono baritono nella big band Civica Jazz di Milano diretta dal M° Enrico Intra con la collaborazione di: Emilio Soana, Giulio Visibelli, Gianni Bedori, Roberto Rossi, Tony Arco, Gianni Basso, Fumo, D’Andrea, Franco e Stefano Cerri, Tullio de Piscopo, Enrico Rava. Inoltre ho collaborato con musicisti stranieri: Max Roach, Markus Stokausen, Kenny Barron, David Liebman.

Collaborazione al progetto “Orchestre senza confini” con l’orchestra Giuseppe Verdi di Milano (con live anche presso il Teatro Lirico di Milano)
Collaborazione con i seguenti corpi bandistici: Martinitt ( Milano ), Civica Cerro Maggiore, San Vittore Olona, Castellanza, Inveruno, Borsano, Trezzo sull’Adda, Crescenzago.

Le Band di cui fa parte stabilmente: i Matrioska e i Vallanzaska, i Black Beat Movement

Ha frequentato il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, conseguendo il Diploma di teoria e solfeggio e specializzandosi in seguito in Saxofono.

Attestato di frequenza presso la scuola civica di Macerata del corso di perfezionamento di saxofono classico tenuta da J. M. Londeix

Ha studiato presso la Civica Jazz di Milano.

Laureando in Jazz presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Como

Frequenza presso il corso di improvvisazione tenuta dal M° Ramberto Ciammarughi